Il Castello Mirabell

Pin It
Il Castello di Mirabell, adesso inserito nel contesto cittadino, all’ origine era situato fuori dalle mura ed aveva la specifica funzione di ospitare Salome Alt, amante dell’ allora signore di Salisburgo, il principe arcivescovo Wolf Dietrich von Raitenau, e i loro 15 figli.
Costretto ad abdicare nel 1612, il prelato fu rinchiuso nello stesso palazzo, mentre al suo posto regnava sulla città di Salisburgo il cugino, l’ arcivescovo Markus Sittikus von Hohenems. Fu quest’ ultimo a dare il nome d Palazzo di Mirabell all’ edificio, che fino alla morte di von Raitenau, era nominato palazzo Altenau.

L’ingrandimento della città da parte di Paris conte di Lodron portò il palazzo ed il suo giardino all’interno delle mura cittadine. Paris amava molto questo palazzo tanto da passarvi gran parte del suo tempo e proprio in questo palazzo morì nel 1653.

Nel 1727 il palazzo subì ulteriori modifiche ed abbellimenti, in chiave barocca, da parte dell’ arcivescovo Franz Anton principe di Harrach. Un incendio distrusse gran parte della magnificenza di questa residenza tanto amata dai principi arcivescovi. Attualmente il palazzo appare molto più semplice e disadorno di come era in passato. Questo aspetto è dovuto sia all’incendio del 1818, che risparmiò la sala dei marmi e la monumentale scalinata di Lukas von Hilldebrandt, con le sculture di Georg Raphael Donner, nonché alla scelta architettonica operata da Peter de Nobile, architetto di corte.

Curiosità

Il castello di Mirabell ha assistito a nascite e morti illustri, nonché a eventi di rilievo. In questo palazzo si sono esibiti W.A. Mozart, assieme a suo padre e a sua sorella. Qui è nato il principe Otto di Baviera, poi re di Grecia, il 1 luglio 1815.
Il palazzo è stato la residenza principale del principe arcivescovo Maximilian Josef von Tarnóczy, dal 1851 al 1863.

Nel cortile del palazzo è una targa intitolata ad Joachim Haspinger. Questi era un padre cappuccino, ospitato nel palazzo dal re e che qui morì nel 1858, dopo essere stato compagno di lotta del patriota tirolese Andreas Hofer.
Nato come residenza della favorita e dei figli illegittimi del sovrano di Salisburgo, oggi il palazzo di Mirabell accoglie gli uffici del Sindaco di Salisburgo e la sala delle feste viene utilizzata per la celebrazione dei matrimoni civili.

Hotel Consigliati

Hotel am Dom

Hotel am DomL'Hotel am Dom sorge nel cuore della zona pedonale di Salisburgo, nelle immediate vicinanze del Palazzo Residenziale, del Teatro dell'Opera del Festiv [...]

Altstadthotel Kasererbr

Altstadthotel KasererbrA conduzione familiare da diverse generazioni, l'Altstadthotel Kasererbr [...]

Castellani Parkhotel

Castellani ParkhotelStruttura a 4 stelle ubicata in un ambiente verdeggiante, a 15 minuti a piedi dal centro di Salisburgo, il Castellani Parkhotel vanta un mix di archit [...]

Austria Trend Hotel Altstadt Radisson Blu Salzburg

Austria Trend Hotel Altstadt Radisson Blu SalzburgOspitato in un edificio storico risalente al 1377, il 5 stelle Austria Trend Hotel Altstadt Radisson Blu Salzburg offre la connessione Wi-Fi gratuita [...]

Altstadt Hotel Stadtkrug

Altstadt Hotel StadtkrugSituato in una zona centrale e particolarmente tranquilla lungo la suggestiva Linzergasse, nel centro storico di Salisburgo, l'Altstadt Hotel Stadtkru [...]

ACHAT Plaza Zum Hirschen

ACHAT Plaza Zum HirschenSituato in una zona tranquilla di Salisburgo, a 5 minuti di cammino dalla principale stazione ferroviaria, l'ACHAT Plaza Zum Hirschen offre camere cli [...]

Hotel Hohenstauffen

Hotel HohenstauffenStruttura a conduzione familiare attiva da 100 anni, l'affascinante Hotel Hohenstauffen gode di una posizione tranquilla, raggiungibile con una piacev [...]